Uscita incerta di Herzog
Uscita incerta di Herzog (freshfocus)
Belgio
4
Svizzera
0
  • 24' De Caigny
  • 45' De Caigny
  • 73' Wullaert
  • 85' Cayman
Tabellino Risultati e classifiche

Pesante sconfitta per le rossocrociate

Superata dal Belgio la Svizzera femminile ora rischia di saltare l'Europeo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cammino della Svizzera verso gli Europei femminili del 2022 si fa più complicato. Con due risultati utili su tre a disposizione per la qualificazione diretta, le rossocrociate sono state invece nettamente sconfitte dal Belgio nell'ultimo match del Gruppo H, cedendo alle avversarie di giornata la testa della classifica del girone. A Leuven le padrone di casa si sono imposte per 4-0. Ora la Nazionale elvetica dovrà attendere gli esiti dei Gruppi B ed E, ma difficilmente potrà far parte di una delle tre migliori seconde. Quasi sicuramente passerà quindi dallo spareggio.

Senza Thalmann tra i pali, assente per COVID-19, e con la precoce uscita di scena della capitana Wälti per un colpo alla testa, le ragazze di Nielsen hanno vissuto una vera e propria serata storta, ad immagine del blackout all'impianto dello stadio che ha subito interrotto per qualche minuto la partita. Con la ripresa del gioco, Bachmann e compagne sono apparse poco pungenti in attacco e assai fragili in difesa, con la malcapitata Herzog assai indecisa nelle uscite e responsabile di almeno una delle due reti di De Caigny, cadute tra il 24' e il 46', e di quella del 3-0 di Wullart (73'). Cayman all'85' ha poi completato il poker.

 
Condividi