L'esultanza del rossocrociato
L'esultanza del rossocrociato (Keystone)
Salisburgo
3
Wolfsburg
1
  • 3' Adeyemi
  • 66' Okafor
  • 77' Okafor
  • 15' Nmecha
Tabellino Risultati e classifiche

Prime reti di Okafor in Champions League

La doppietta del 21enne regala il successo ai suoi, Barça a fatica sulla Dynamo Kiev

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stata una serata decisamente da incorniciare per Noah Okafor. Il rossocrociato ha infatti realizzato la sua prima marcatura in Champions League (non contento si è poi pure levato lo sfizio di firmare una doppietta personale), permettendo così al Salisburgo di sconfiggere 3-1 il Wolfsburg ed essere ormai ad un passo dalla fase ad eliminazione diretta della competizione. Alla Red Bull Arena sono proprio stati i padroni di casa a sbloccare la contesa con Adeyemi, a causa di un erroraccio di Mbabu. La formazione ospite è poi stata capace di riportare in parità la sfida, prima di venir punita dal 21enne al 65o e 70o minuto.

Il Barcellona ha invece riscattato la sconfitta patita contro il Bayern Monaco, imponendosi 1-0 sulla Dynamo Kiev. Dopo la marcatura di Piqué nella prima frazione, i Blaugrana hanno controllato la sfida ma non sono più riusciti ad impreziosire il parziale. La compagine spagnola è comunque riuscita a conquistare i primi fondamentali punti della rassegna. A conclusione del match la società catalana ha ufficializzato il prolungamento del contratto di Ansu Fati sino al 2027, la stella della Nazionale iberica spegnerà diciannove candeline a fine mese.

 
 
Condividi