Fermo dallo scorso agosto per un aneurisma cerebrale
Fermo dallo scorso agosto per un aneurisma cerebrale (Keystone)

Ricky van Wolfswinkel deve attendere ancora

Nuovi esami hanno evidenziato problemi di circolazione sanguigna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ricky van Wolfswinkel dovrà attendere almeno altre quattro settimane prima di poter tornare a giocare. L'attaccante olandese del Basilea è guarito dall'aneurisma cerebrale che gli era stato riscontrato lo scorso agosto, ma nuovi esami medici hanno evidenziato ulteriori problemi di circolazione sanguigna. Il 31enne, autore di 30 reti nelle 74 partite giocate con i renani, ha ripreso già da dicembre ad allenarsi con la squadra, ma per precauzione deve evitare i colpi di testa ed i contatti con i compagni.

Condividi