Alioski è stato inserito nel Dream Team 2016 della Super League
Alioski è stato inserito nel Dream Team 2016 della Super League (Keystone)

"Sono il Gianni Alioski, uno che vive la vita"

Il biondo attaccante bianconero si racconta a Sport non Stop

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Oggigiorno conosciamo Ezgjan Alioski come un attaccante rapido, sgusciante e dal tiro al fulmicotone. "Gianni" però non è sempre stato così. All'inizio della sua carriera, nelle fila dello Sciaffusa di Jacobacci, il 25enne ricopriva il ruolo di terzino. Ecco però poi un giorno il tocco di un mago - Zdenek Zeman - ha cambiato profondamente il suo ruolo e la sua carriera. "Dovrò sempre ringraziare Zeman, ha cambiato molto la mia vita perchè chi fa gol diventa famoso", afferma l'attaccante bianconero.

Il cambiamento di ruolo ha davvero trasformato Alioski: con le sue reti è diventato uno dei trascinatori del Lugano ed ha conquistato la maglia di titolare nella nazionale macedone per la quale ha anche realizzato la sua prima rete. Tuttavia Gianni, dinnanzi a tutti questi successi, rimane con i piedi per terra e spiega che lui resta sempre lo stesso. "Sono il Gianni Alioski, sono uno poco complicato perchè sono spontaneo, faccio le cose adesso e non mi piace pensare alle cose che devo fare settimana prossima. Sono uno che vive la vita".

 
Condividi