L'olandese resta leader della generale
L'olandese resta leader della generale (EQ Images)

Durasek scappa a Rotkreuz

Fuga finale decisiva per il corridore ceco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Kristijan Durasek ha conquistato la prima vera tappa del Giro della Svizzera. Nei 161 km attorno a Rotkreuz, il croato ha staccato nell'ultimo chilometro gli inseguitori che l'hanno dovuto osservare in fuga quasi impotenti. Il 27enne di Varazdin ha tagliato il traguardo con un tempo di 3h36'52'', seguito dallo spagnolo Daniel Moreno e dal colombiano Julian Arredondo.

Nella classifica generale rimane al comando Tom Dumoulin, vincitore del prologo di sabato, con 3h42'37''. Dietro l'olandese vi sono l'inglese Geraint Thomas e Daniel Moreno, mentre il successo odierno vale a Durasek l'ottava posizione. Lo svizzero Steve Morabito, al momento, occupa il sesto posto.

 
Condividi