Dominik Schlumpf solleva il trofeo sotto la curva dei propri tifosi
Dominik Schlumpf solleva il trofeo sotto la curva dei propri tifosi (Keystone)

Al via la Coppa: chi succederà allo Zugo?

Ticinesi in pista domani: l’Ambrì va a Dübendorf, il Lugano visita l'Arosa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anticipando di qualche giorno l'inizio del campionato, scattano in serata la Coppa Svizzera e la conseguente caccia allo Zugo campione in carica. Lugano e Ambrì saranno tuttavia impegnate soltanto nella giornata di domani: se i biancoblù hanno già avuto modo di scaldare i motori nell'ambito della Champions Hockey League, per i bianconeri si tratterà dell'esordio stagionale in una competizione ufficiale.

Ambedue le trasferte si preannunciano tutt'altro che proibitive: i leventinesi si recheranno a Dübendorf, tentando di confermare contro la compagine locale (che milita in MySports League) il rinfrancante successo sul Färjestad di cinque giorni fa. Dal canto loro gli uomini di Kapanen, reduci da un precampionato non del tutto convincente, scenderanno sul ghiaccio dell'Arosa (nobile decaduta dell'hockey rossocrociato, oggi confinata anch'essa in MySports League) alla ricerca delle giuste sensazioni.

 
Condividi