Fanno festa gli Orsi
Fanno festa gli Orsi (Keystone)
Berna
4
Ambrì Piotta
1
  • 17' S.Moser
  • 23' Ebbett
  • 24' Mursak
  • 26' Praplan
  • 57' Flynn
Tabellino Risultati e classifiche

Ambrì senza mordente, il Berna fa il suo e vince

Inizio di campionato difficile, arriva la terza sconfitta consecutiva

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre partite, quattro gol fatti, undici subiti e zero punti in classifica: è questo il poco confortante bilancio dell'Ambrì in questa primissima parte di stagione. Dopo Zugo e Rapperswil, i biancoblù sono stati sconfitti anche alla PostFinance Arena dal Berna, impostosi nettamente per 4-1. Le perplessità emerse nei primi incontri sono dunque tutte confermate: Sabolic e Flynn sono apparsi ancora in ombra, il powerplay si è rivelato addirittura controproducente e le disattenzioni difensive sono decisamente troppe.

Presentatisi con Hrachovina tra i pali al posto di Manzato e senza Plastino, i leventinesi hanno approciato bene la partita, portando sul ghiaccio quell'intensità tanto cara a Cereda. Tutto ciò è pero bastato per vincere il conteggio dei tiri nei primi 20' (13-11), conclusi immeritatamente sotto di una rete in virtù del punto di Moser (16'54"). Nel secondo periodo l'Ambrì è crollato: una penalità a Sciaroni si è rivelata letale, con i biancoblù che hanno incassato addirittura due reti in superiorità numerica per mano di Ebbett al 22'54" (clamoroso il cambio scellerato di Fora) e di Mursak al 23'22". Il 4-0 di Praplan al 25'03" ha poi permesso al Berna di controllare il resto del confronto, nonostante il punto della bandiera di Flynn al 56'12".

Prima che la situazione si inizi a fare davvero preoccupante, Fora e compagni sono chiamati ad una reazione nel gioco e nel punteggio venerdì, quando alla Valascia arriverà il Ginevra.

 
Condividi