Lo ha deciso il giudico unico della Lega
Lo ha deciso il giudico unico della Lega (Ti-Press)

Ammonita la curva bianconera

Coreografia definita "sconveniente e inopportuna"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il giudice unico della Lega Nazionale ha chiuso la procedura in merito alla coreografia esposta dalla Curva Nord in occasione del derby del 10 settembre scorso, optando per la sanzione più lieve prevista, ovvero un ammonimento. Nella sentenza si afferma che "il messaggio della coreografia è di per sé accettabile nell’ambito della libertà di pensiero e non intendeva essere sessista. La sua rappresentazione volgare lo ha tuttavia reso sconveniente e inopportuno". Per tanto si è propeso per una leggera violazione in quanto il messaggio non è stato ritenuto "offensivo verso l’avversario o screditante".

Condividi