La dirigenza al completo
La dirigenza al completo (Ti-Press)

Anche ad Ambrì si riducono gli stipendi

Rinuncia del 22% sulla parte di salario che eccede gli 84'000 franchi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ambrì segue l'esempio dello Zugo. Per far fronte alle difficoltà finanziare legate al coronavirus, dirigenti, staff tecnico e giocatori dell’HCAP hanno firmato un accordo per la riduzione degli stipendi: "I dipendenti - si legge nella nota - hanno deciso solidarmente di rinunciare al 22% della parte del loro salario eccedente gli 84'000 franchi".

"L’accordo è già stato firmato - ha spiegato il direttore sportivo Paolo Duca - e la modifica dei contratti è reale. È una misura che tocca tutti i dipendenti. C’è stata grandissima comprensione e spirito di solidarietà, ho percepito una volta di più valori forti da parte di tutti".

Si dice sempre che l’Ambrì è una grande famiglia... questa volta ho toccato con mano che è veramente così Paolo Duca
 
Condividi