La gioia della squadra luganese
La gioia della squadra luganese (Keystone)
Friborgo
1
Lugano
3
  • 44' Gunderson
  • 34' J.Lajunen
  • 40' Chiesa
  • 60' Chorney
Tabellino Risultati e classifiche

Bel ritorno al successo per il Lugano

I bianconeri si sono imposti per 3-1 a Friborgo e sono a un punto dalla riga

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Importantissima vittoria per il Lugano di Kapanen, andato a imporsi per 3-1 a Friborgo. I tre punti conquistati dai bianconeri non sono infatti solo una grande boccata d'aria dopo 9 sconfitte in 10 partite e in ottica classifica, ma anche un'ottima notizia per l'attitudine mostrata, finalmente, sul ghiaccio. Grazie a questo successo i ticinesi scavalcano dunque il Berna e raggiungono la nona posizione in classifica a una sola lunghezza dagli avversari odierni.

Con il rientrante Vauclair in pista, il Lugano ha mostrato molta più intensità e un atteggiamento decisamente più grintoso rispetto alle recenti uscite. Dopo un primo tempo giocato a ritmi elevati da entrambe le squadre, nel periodo centrale si sono viste anche le prime reti, dopo che gli ospiti avevano resistito a due inferiorità numeriche consecutive. Grazie alla deviazione di Lajunen su tiro di Suri al 33'48", ovvero un secondo dopo il rientro di Bykov da una penalità, e alla bella azione di Chiesa al 39'22" i ticinesi si sono infatti portati in doppio vantaggio.

A inizio terzo conclusivo il punto di Gunderson ha accorciato le distanze (43'16") ma non ha fatto tremare i bianconeri, che hanno poi resistito per 1'18" in 6 contro 5 prima di andare in rete a porta vuota con Chorney, che ha dunque trovato la prima rete stagionale in campionato.

 
 
 
 
Condividi