La speranza è quella di sollevare al cielo un nuovo trofeo
La speranza è quella di sollevare al cielo un nuovo trofeo (Keystone)

Cory Conacher a Losanna fino al 2023

L'attaccante canadese torna in Svizzera dopo l'esperienza fortunata di Berna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Colpo grosso del Losanna, intenzionato a recitare un ruolo di primo piano nel prossimo campionato svizzero. Dalla stagione ventura, e per le successive due, i vodesi potranno avvalersi delle prestazioni di Cory Conacher, nome certamente non sconosciuto alle nostre latitudini. Nel solo anno precedentemente trascorso in Svizzera (2015-16), il 30enne canadese aveva infatti condotto il Berna al 14o titolo della propria storia, quello vinto sul Lugano, grazie all'eccellente bottino di 61 punti in 62 partite complessive. Tornato successivamente in NHL (sponda Tampa Bay) il nativo di Burlington non è riuscito ad imporsi per davvero nella massima lega nordamericana.

A Malley il prossimo anno giostrerà anche l'americano Brian Gibbons. L'attaccante 32enne è stato ingaggiato dai losannesi per una stagione.

Maxwell rimane a Langnau per un'altra stagione

Giunto nell'Emmental nel 2019, in provenienza dallo Spartak Mosca, Ben Maxwell prolungherà di almeno un ulteriore campionato la sua permanenza a Langnau, dopo i 16 gol e 17 assist dello scorso. Lui e Robbie Earl sono gli unici due stranieri attualmente sotto contratto con la compagine bernese.

 
Le LHC a par ailleurs aussi engagé, pour une saison, l'attaquant américain Brian Gibbons (32 ans). Celui-ci jouait
Condividi