Contro il Langnau la prima vittoria piena stagionale
Contro il Langnau la prima vittoria piena stagionale (Keystone)

I miracoli di San...dro Zurkirchen

È uno dei protagonisti del buon periodo dell'Ambrì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tra gli assoluti protagonisti del bel periodo dell'Ambrì c'è indubbiamente il portiere titolare, il quale, dopo una lunga serie di miracoli nella gabbia biancoblù, si è anche guadagnato il soprannome di San...dro Zurkirchen. "Be', certamente è un bel complimento per me - ammette il 26enne svittese - Ma i meriti non sono soltanto miei, bensì di tutta la squadra. A Langnau, ad esempio, ci abbiamo messo un po' per entrare in partita ma poi abbiamo dimostrato, tutti quanti assieme, di essere la squadra migliore sul ghiaccio".

"Con la testa un po' più libera sarà ora più divertente giocare e saremo più sereni sul ghiaccio" Sandro Zurkirchen

E l'Ambrì si può così avvicinare al secondo derby stagionale (in programma stasera, diretta dalle 20h15 su LA2, in streaming e su Rete Uno) senza più il peso addosso di quel successo da tre punti che mancava all'appello da troppo tempo ormai. "Ci siamo spesso trovati vicini alla vittoria piena, ma ci era sempre sfuggita per poco. Credo che tutti siano riusciti a far scattare qualcosa dentro di sé", continua Zurkirchen, il quale sta anche lavorando per un rinnovo contrattuale con il club leventinese: "Le discussioni proseguono, ma di queste questioni c'è gente che se ne occupa per me così io posso concentrarmi sul gioco. Vorremmo trovare una soluzione per il mio futuro entro la fine di dicembre".

Condividi