La rabbia del coach leventinese
La rabbia del coach leventinese (JustPictures)

"Il 2-1 ci ha fatto male e tolto tanta energia"

Luca Cereda analizza la sconfitta nell'ultimo derby stagionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ambrì non sa più come vincere un derby. Alla Cornér Arena i leventinesi sono infatti stati battuti per l'11a volta in 12 scontri nelle ultime due stagioni, nonostante dopo i primi due tempi le cose sembravano potessero finire diversamente: "Abbiamo giocato bene nei prime due periodi - ha esordito Luca Cereda - poi abbiamo incassato il 2-1 in powerplay, che ci ha fatto male, togliendoci molta energia e tanta convinzione; nel terzo conclusivo non siamo più riusciti a riprendere il filo del discorso".

Nel terzo conclusivo abbiamo perso tanti duelli, ma nei primi due ne ho visti tanti vinti Luca Cereda

I biancoblù arrivano così alla pausa olimpica con quattro punti da recuperare sul Berna per raggiungere il decimo posto, e per il coach dei sopracenerini non c'è alcun dubbio: "Dopo le Olimpiadi rimarranno ancora da affrontare 10 partite, sarà una battaglia fino alla fine. Dovremo sfruttare questa pausa per rimettere benzina sia nelle gambe che nella testa, per affrontare le ultime sfide a tutto gas".

 
Condividi