Hockey

Il Lugano debutterà domani senza Joly

Luca Gianinazzi è "soddisfatto del lavoro fatto sul powerplay, vedremo se porterà frutti"

  • 14 September 2023, 11:05
  • 15 September 2023, 22:20
  • SPORT
HC Lugano

Le ultime indicazioni in vista dell'inizio della stagione contro il Bienne

  • rsi.ch

di Luca Steens

Le fievoli speranze dei tifosi bianconeri di vedere all'opera Michael Joly nel debutto in campionato contro il Bienne sono sparite alla vigilia della prima giornata di NL. Il canadese, così come Bernd Wolf (pure infortunato) e Robert Cjunskis (Elit U20), non ha preso parte all'ultimo allenamento del Lugano e coach Luca Gianinazzi ha confermato che "domani sera non ci sarà. Non sono medico quindi non so quanto ci vorrà ancora, ma in verità nessuno lo sa. Oggi ha pattinato prima della squadra, ogni giorno va un pochettino meglio, ma quando sarà abbastanza per giocare non lo so".

Sono molto curioso di come andrà l'inizio di stagione

Luca Gianinazzi

È invece tornato a disposizione Samuel Guerra, così come gli ammalati (Daniel Carr, Arttu Ruotsalainen, Jeremi Gerber e Arno Snellman) che hanno saltato il derby che ha chiuso la serie di amichevoli. Il canadese e il finlandese sono stati schierati durante la sessione odierna nei primi due blocchi, ciò che ha fatto scivolare Mark Arcobello nel quarto terzetto d'attacco. Il coach bianconero ha insistito molto sul powerplay in questa rifinitura, punto dolente della passata stagione: "Lo scorpremo domani se sarà migliorato. Per il mese di lavoro svolto sul ghiaccio siamo sicuramente soddisfatti e contenti, dopo se questo porterà i frutti lo scopriremo col tempo".

Abbiamo visto le loro partite di CHL, ma ti fai un'idea più fondata dopo un girone

Luca Gianinazzi

I luganesi domani sera accoglieranno il Bienne, guidato da un nuovo tecnico ma che ha potuto scaldare i motori in Champions Hockey League: "Sicuramente è una squadra che fa della velocità l'arma migliore. Dovremo essere bravi a gestire il disco, evitare le loro transizioni e imporre il nostro gioco. Ad inizio stagione è difficile fare previsioni... Hanno un allenatore nuovo, sicuramente ha cambiato diverse cose nel loro gioco, e quindi sarà interessante vedere l'inizio di partita", ha annotato in chiusura Gianinazzi.

I terzetti d'attacco: Granlund, Ruotsalainen, Verboon; Carr, Thürkauf, Zanetti; Canonica, Ma. Müller, Fazzini; Morini, Arcobello, Walker (Patry, Gerber, Cormier).

Le coppie di difesa: Mi. Müller, LaLeggia; Alatalo, Peltonen; Guerra, Andersson; Snellman, Hausheer.

I portieri: Koskinen, Schlegel (Fatton).

NL, l'intervista a Luca Gianinazzi (14.09.2023)

  • 14.09.2023
  • 12:50

Legato a Rete Uno Sport del 14.09.2023, 12h30

Correlati

Ti potrebbe interessare