In cerca di soluzioni
In cerca di soluzioni (Keystone)

Il Lugano non cambia, avanti con Pelletier

Il canadese in panchina per gara-5, Domenichelli: "Non è il momento di puntare il dito"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Serge Pelletier continuerà ad essere l'allenatore del Lugano, perlomeno per la delicatissima gara-5 dei quarti di finale dei playoff contro il Rapperswil. Le voci del mattino, rilanciate soprattutto dal Corriere del Ticino, non hanno trovato conferme: il canadese sarà alla transenna anche mercoledì. Il Lugano, sotto 3-1 nella serie coi Lakers, non ha più diritto all'errore.

Non dovete fare queste speculazioni, non cambiamo allenatore durante una serie Hnat Domenichelli

A difendere l'operato del coach è stato Hnat Domenichelli, visibilmente arrabbiato per le speculazioni dei media. Queste le sue parole, rilasciate in lingua inglese: "Alcuni giornalisti hanno riportato notizie non vere, non cambiamo il nostro staff. Sappiamo che siamo in una situazione difficile ma vogliamo uscirne come gruppo lavorando duramente. Non siamo ancora morti. Smettetela di fare speculazioni in mezzo ad una serie, non è il tempo di puntare il dito contro qualcuno".

Non so se recupereremo la serie, ma so che possiamo farcela Hnat Domenichelli
 

 

Condividi