Un gol e un assist per Sartori
Un gol e un assist per Sartori (Keystone)

Il quinto tentativo è quello buono

A Losanna il primo successo in trasferta del Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Al quinto tentativo il Lugano è riuscito a cogliere la prima vittoria in trasferta in campionato, andando a vincere 5-3 sul ghiaccio della capolista Losanna nonostante un reparto difensivo ai minimi termini vista l'assenza pure di Ronchetti e l'ennesima prestazione incolore dei suoi stranieri.

Chiuso il primo tempo sotto 1-0 dopo la rete di Froidevaux al 7'24", gli uomini di Shedden hanno cambiato letteralmente marcia nel periodo centrale. Morini, su assist di Sartori, ha pareggiato al 22'56", poi nel giro di 30" tra il 29'25" ed il 29'55" Hirschi, al primo gol stagionale, e Sartori, alla prima rete in NL A, hanno piazzato un uno-due che ha steso i padroni di casa, costretti ad incassare anche il quarto gol ticinese realizzato in superiorità numerica da Bürgler, ben liberato da Brunner, al 31'24".

Nel terzo tempo il Lugano ha dovuto fare le barricate per resistere alla rimonta del Losanna, che è arrivato fin sul 4-3 con i punti di Schelling (41'23") e Danielsson in powerplay (48'17"), ma ha poi potuto tornare a sorridere dopo tre ko filati grazie al gol di Klasen a porta vuota a 58" dalla sirena finale. Quella conquistata dal Lugano a Malley è la 13a vittoria dei bianconeri, la quinta consecutiva, nelle 15 partite giocate contro i vodesi dal loro ritorno in NL A nel 2013.

Condividi