Hockey

L'Ambrì conquista due importanti punti a Zugo

I leventinesi tornano nella zona pre-playoff con un gol di Heed all'overtime

  • 31 gennaio 2023, 22:59
  • 14 settembre 2023, 23:35
  • SPORT
  • HCAP
Chlapik

Ad aprire le danze è stato Chlapik

  • Keystone

2 - 3 ds

0-0

1-1

1-1

Zugo

Ambrì Piotta

  • 38'

    Almquist

  • 53'

    Senteler(PP)

  • 33'

    Chlapik

  • 48'

    Formenton

  • 61'

    Heed

Dopo qualche giornata passata nei bassifondi della classifica, l'Ambrì ha ritrovato un posto nella zona pre-playoff. Nell'ultima partita di Eggenberger con la maglia biancoblù di questa annata, Grassi e compagni sono risaliti in classifica battendo a Zugo per 3-2 all'overtime i campioni in carica. Quella di oggi è stata una serata molto positiva per l'HCAP perchè, visti i risultati dalle altre piste, ha recuperato punti su tutte le altre dirette concorrenti e ora si trova decimo a sole cinque lunghezze dal settimo posto.

Con McMillan in sovrannumero, nel primo terzo i leventinesi sono partiti con il piede pigiato sull'acceleratore, ma a mancare è stata la precisione sottoporta. Sei, infatti, le grandi occasioni create, di cui cinque con l'attaccante da solo contro Genoni, ma nessuna ha portato alla tanto cercata segnatura. Salvata più volte da un irreprensibile Juvonen, la truppa di Cereda ha dovuto attendere oltre metà confronto per sbloccare la sfida, con la rete giunta al termine di un 4c4 sull'asse Spacek-Chlapik, con il primo, al 30o assist stagionale, che ha trovato tutto solo dall'altra parte della zona offensiva il connazionale.

Il vantaggio non è però durato fino alla seconda pausa, perché poco più di 5' dopo lo svedese Almquist ha scritto il suo nome sul tabellino per la prima volta dal suo ritorno in Svizzera. Il terzo conclusivo, nel quale Formenton ha dapprima illuso i ticinesi sfruttando finalmente un'azione a tu per tu con Genoni e poi Senteler ha rimesso tutto in parità, non si è rivelato decisivo e quindi si è dovuti passare dall'overtime. Per battere lo Zugo per la terza volta in stagione sono bastati solamente 14", con Heed che ha dato il via ai festeggiamenti dei biancoblù.

NL, l'intervista a Luca Cereda (31.01.2023)

RSI Hockey 31.01.2023, 22:27

NL, l'intervista a Inti Pestoni (31.01.2023)

RSI Hockey 31.01.2023, 22:23

Il servizio con Tim Heed e Luca Gianinazzi (Rete Uno Sport 01.02.2023, 12h30)

RSI Hockey 01.02.2023, 15:40

Il servizio con Inti Pestoni (Rete Uno Sport 01.02.2023, 07h30)

RSI Hockey 01.02.2023, 12:33

Legato a Sport e Musica 31.01.2023

Correlati

Ti potrebbe interessare