Il ceco esulta dopo aver realizzato la rete decisiva
Il ceco esulta dopo aver realizzato la rete decisiva (Keystone)
Ambrì Piotta
4 ds
Zugo
3 ds
  • 17' Ngoy
  • 23' M.Mueller
  • 48' Rohrbach
  • 65' Kubalik
  • 19' Diaz
  • 26' Simion
  • 51' Martschini
Tabellino Risultati e classifiche

Lo Zugo si arrende ad un Ambrì coraggioso

I biancoblù vincono la resistenza dei Tori all'overtime grazie a Kubalik

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo due sconfitte l'Ambrì ha ritrovato la vittoria, superando alla Valascia lo Zugo, secondo in classifica, per 4-3. I leventinesi, in vantaggio in tre occasioni grazie alle reti di Ngoy, Müller e Rohrbach, si sono fatti riprendere altrettante volte dai Tori, a segno con Diaz, Simion e Martschini. La squadra di Cereda non si è però disunita, continuando a creare pericoli davanti alla porta difesa da Stephan, a riprova della traversa colpita da Fora a soli cinque secondi dalla terza sirena.

Nel supplementare a fare la differenza è stata la rete realizzata dal solito Kubalik, che ha fatto esplodere la pista di casa decretando la fine di una sfida molto combattuta. L'Ambrì ritrova così il sorriso dopo le battute d'arresto contro Zurigo e Berna, superando per la prima volta in stagione lo Zugo ed affiancando i Lions al sesto posto della graduatoria.

 
 
 
 
 
Condividi