Hockey

Lugano battuto dai Lions e in apprensione per Granlund

Dopo Carr si è infortunato anche il finlandese nel ko per 3-1 contro la capolista

  • 8 December 2023, 21:03
  • 9 December 2023, 07:53
  • SPORT
  • HCL
Thürkauf

Serata complicata per Thürkauf e compagni

  • Ti-Press

1 - 3

0-1

0-1

1-1

Lugano

Zurigo

  • 50'

    Thürkauf

  • 12'

    Andrighetto(PP)

  • 30'

    C.Baltisberger

  • 47'

    Malgin

Serata da dimenticare per il Lugano, sconfitto dallo Zurigo e in apprensione per le condizioni di Granlund. Il finlandese è infatti uscito zoppicante poco prima di metà partita dopo uno scontro con Froden e non è più rientrato sul ghiaccio, dove i suoi compagni nonostante una prestazione generosa sono stati battuti per 3-1 dalla capolista, che ha così inanellato il sesto successo consecutivo.

La possibile assenza dell’attaccante finnico si andrebbe ad aggiungere a quella già pesante di Carr, probabilmente fermo per almeno due mesi, sostituito in prima linea da Cormier. Vista la penuria di attaccanti (con fuori anche Marco Müller, Canonica, Walker e Patry) Gianinazzi ha promosso in attacco Wolf insieme Verboon e Zanetti, scegliendo Schlegel a difesa della gabbia. I bianconeri hanno iniziato bene l’incontro, riuscendo a inibire la verve offensiva della capolista e proponendosi in attacco con regolarità. Gli uomini di Crawford non si sono però lasciati sfuggire l’occasione di passare in vantaggio nel secondo powerplay della serata, monetizzato all’11’08” da Andrighetto.

Il Lugano non ha mollato la presa, ma perso Granlund ha pure incassato il raddoppio per mano di Chris Baltisberger, abile al 29’51” a sfruttare un rimbalzo concesso da Schlegel, autore comunque di un’ottima prestazione al pari del suo dirimpettaio Hrubec. Dopo un’inferiorità numerica superata magistralmente i bianconeri hanno quindi dimezzato lo scarto con LaLeggia, ma il gol del difensore è stato annullato in seguito a un coach’s challenge e poco dopo Malgin ha inflitto il colpo del ko ai sottocenerini al 46’26”. Thürkauf e compagni sono infatti riusciti a trovare il gol della bandiera, ma il tentativo di rimonta si è fermato alla rete assegnata a Zanetti al 49’31” visto anche il palo colpito da Joly nell’assalto finale.

Il servizio con Marco Zanetti (Rete Uno Sport 09.12.2023, 08h00)

  • 09.12.2023
  • 06:52

A tutto Hockey

Sintesi

  • 08.12.2023
  • 22:00

NL, l’inetrvista a Samuel Guerra (08.12.2023)

  • 08.12.2023
  • 21:42

NL, l’intervista a Marco Zanetti (08.12.2023)

  • 08.12.2023
  • 21:44

Legato a Sport e Musica del 08.12.2023

Correlati

Ti potrebbe interessare