Il direttore della NHLPA Don Fehr insieme a Sidney Crosby e soci
Il direttore della NHLPA Don Fehr insieme a Sidney Crosby e soci (Keystone)

NHL, niente lockout l'anno prossimo

I giocatori non hanno chiesto la riapertura della convenzione sino al 2022

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non ci sarà la migrazione di giocatori NHL in Svizzera la stagione prossima. Il rischio di lockout è infatti stato scongiurato poiché l'associazione dei giocatori (NHLPA) ha deciso di non chiedere la riapertura della convenzione collettiva che li lega al massimo campionato nordamericano. L'accordo è valido sino al termine della stagione 2021-2022.

Condividi