Una partita alla volta
Una partita alla volta (Keystone)

"Ora pensiamo alla battaglia con il Davos"

Quasi archiviato il discorso playoff, l'Ambrì deve continuare a cercare punti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Malgrado abbia due partite in più del Friborgo, ottavo, e una in più rispetto alla coppia formata da Berna e Langnau che lo precede di due punti in classifica, l'Ambrì scenderà in pista a Davos stasera (alle 19h45 in diretta su Rete Uno) nel suo 45o turno di National League. Benché il discorso playoff sia praticamente archiviato l'obiettivo resta quello di ottenere il maggior numero di punti possibile, anche perché la matematica non ha ancora espresso il proprio verdetto, ma soprattutto perché, se va come sembra dover andare, è bene arrivare al gironcino conclusivo con una posizione di vantaggio rispetto alle concorrenti.

L'obiettivo immediato per i ragazzi di Luca Cereda è quindi quello di lasciarsi alle spalle le delusioni del derby e riprendere subito in modo positivo il rush finale. "Sarà una battaglia - ha dichiarato alla vigilia Isacco Dotti - Il Davos è un'ottima squadra, soprattutto in casa, però abbiamo già dimostrato in stagione che siamo capaci di vincere anche là. Dobbiamo andare su e dare tutto quello che abbiamo".

Ogni giocatore deve tenere a mente le cose da migliorare per la prossima partita e ripartire dallo zero a zero Isacco Dotti
Condividi