Bisognerà aspettare il 2 marzo per verderli di nuovo avversari sul ghiaccio
Bisognerà aspettare il 2 marzo per verderli di nuovo avversari sul ghiaccio (freshfocus)

Ritorno in pista impegnativo per le ticinesi

Pestoni: "Inutile guardare indietro", Granlund: "Per noi i playoff sono già iniziati"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un fine settimana all'insegna di avversari zurighesi, le due formazioni ticinesi tornano sul ghiaccio questa sera in due partite (entrambe in diretta su Rete Uno dalle 19h45) sulla carta molto impegnative. L'Ambrì ospiterà la capolista Ginevra, con l'obiettivo di riempire un bicchiere che secondo Inti Pestoni è mezzo vuoto dopo i due punti conquistati nel weekend. "Dobbiamo cercare di iniziare meglio le partite - ha commentato il numero 88 - È inutile guardarci indietro, abbiamo un appuntamento contro un ottimo avversario nel quale possiamo avere una grande reazione".

Oggi possiamo dimostrare a noi stessi di essere capaci di meglio Inti Pestoni

Il Lugano dovrà invece cercare di farsi trovare pronto nella trasferta in casa del Davos, perché la voglia di dare continuità all'esemplare fine settimana da cinque punti è molta. Protagonista nelle due sfide contro i Lions è stato il rientrante Markus Granlund, autore di una rete, un assist e del rigore decisivo nella seconda partita. "Cosa ci manca? I gol - ha risposto il finlandese - dobbiamo solo venire a capo di questo problema. Per noi è come se i playoff fossero già iniziati, dobbiamo andare a punti ogni sera".

Tornare sul ghiaccio per me è una bella sensazione, mi mancava competere Markus Granlund
 
 

Legato a Rete Uno Sport 24.01.2023, 12h30

Condividi