Simion e Hofmann festeggiano con i compagni: sono di nuovo campioni
Simion e Hofmann festeggiano con i compagni: sono di nuovo campioni (Keystone)
Zugo
3
Zurigo
1
  • 18' Simion
  • 34' Herzog
  • 60' Simion
  • 2' Azevedo
Tabellino Risultati e classifiche

Simion porta lo Zugo a un nuovo trionfo

Doppietta del ticinese nella decisiva gara-7, Zurigo sconfitto per la 4a volta consecutiva

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'avvincente gara-7 dell'ultimo atto del campionato svizzero 2021-22, ancora più spettacolare se possibile delle precedenti sfide della serie di finale probabilmente più bella di sempre a livello di gioco, ha consegnato allo Zugo il terzo titolo (il secondo consecutivo) della sua storia, dopo quelli del 1998 e della passata stagione. I Tori in una Bossard Arena ribollente hanno superato in rimonta lo Zurigo per 3-1.

Ancora una volta in questo duello conclusivo, con eccezione gara-6, chi è andato sotto nel punteggio è riuscito poi alla fine a vincere la partita. Un'impresa quella degli svizzerocentrali ancora più eccezionale se si pensa che hanno saputo ribaltare la serie dopo essere stati sotto 3-0. Una prima in finale, la quinta volta invece nella storia dei playoff best of 7 e addirittura già la seconda in questa post season, dopo i quarti vinti dal Davos contro il Rapperswil.

Una finalissima, la decima da quando sono stati introdotti i playoff nell'annata 1985-86, lanciata dalla rete di Azevedo caduta già dopo 62". I vincitori della regular season a questo punto si sono lanciati testa bassa all'attacco, e sfruttando al meglio il powerplay (che finora contro gli ZSC Lions aveva funzionato meno bene rispetto al resto della stagione) hanno ribaltato il punteggio con Simion e Herzog. Nel terzo tempo gli zurighesi hanno provato in tutte le maniere a bucare di nuovo Genoni (al settimo titolo in altrettante finali disputate) ma il fortino degli svizzerocentrali ha resistito fino alla seconda rete di serata, l'ottava dei playoff, del ticinese, che ha dato il via alla festa di Hofmann e compagni.

 
 
 
 
 
 
 
Condividi