Match da incubo per il portiere rossocrociato Wüthrich
Match da incubo per il portiere rossocrociato Wüthrich (Keystone)

Svizzera, nessun miracolo col Canada

Si ferma ai quarti l'avventura dei rossocrociati ai Mondiali U20

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non c'è stato il miracolo rossocrociato ai Mondiali Under 20 di Buffalo. La formazione di Wohlwend - che aveva provato a scuotere i suoi alla vigilia con un'intervista (forse volutamente) catastrofista - è infatti stata battuta nettamente nei quarti di finale dal Canada per 8-2. I nordamericani affronteranno ora la Cechia, vittoriosa 4-3 ai rigori sulla Finlandia.

La sfida contro la Nazionale della foglia d'acero è durata di fatto poco più di una dozzina di minuti, ovvero il tempo necessario a Howden (in gol dopo soli 48" di gioco), Makar e Batherson per raggiungere tre lunghezze di vantaggio. Piuttosto traumatico per gli elvetici anche l'inizio del secondo periodo con altri due gol subiti nei primi minuti. Sotto di cinque reti, il coach rossocrociato ha sostituito il portiere Wüthrich con Ritz e poco dopo è arrivata la prima segnatura elvetica con Rohrbach. Nel prosieguo del match sono infine arrivate le reti di Timmins, Dubé e Comtois da una parte e Simic (in shorthand!) dall'altra.

Condividi