Il giovane e il maturo
Il giovane e il maturo (rsi.ch)

Ticinesi, dopo la pioggia si cerca il sereno

Weekend complesso per il Lugano di Fadani e l'Ambrì di Kostner, intervenuti alla DS

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quattro partite e un solo punto complessivo, quello racimolato dal Lugano venerdì, ai supplementari. Il weekend delle ticinesi non può certo considerarsi dei più entusiasmanti, ma per qualcuno - vedasi Davide Fadani - è comunque servito ad accumulare preziosi minuti sul ghiaccio. Lanciato nella mischia un po' per caso, il giovane portiere bianconero non è tipo da lasciarsi scoraggiare tanto facilmente, come confermato negli studi della Domenica Sportiva: "Sto vivendo bene questa situazione. Ho iniziato col botto vincendo il derby, e le ultime uscite - nonostante le sconfitte - si sono comunque rivelate delle bellissime esperienze. Per me questo è un sogno".

Il lavoro dei compagni ha una grande percentuale di importanza nelle mie prestazioni Davide Fadani

Sul fronte leventinese, chi scalpita per tornare a dare il suo contributo è invece Diego Kostner, il quale si è voluto pronunciare circa il proprio stato di salute: "L'infortunio sta migliorando, domattina proverò ad andare nuovamente sul ghiaccio per verificare la situazione. Spero di poter scendere in pista già martedì contro il Langnau". Costretto ad osservare i compagni dall'esterno, l'ex Lugano si è fatto un'idea ben precisa riguardo alle prestazioni del fine settimana: "Penso che abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo; nelle prossime partite occorrerà dunque essere più concreti". Un auspicio, questo, condiviso da tutti i tifosi biancoblù.

 
Condividi