Era sbarcato in Ticino nel 1997
Era sbarcato in Ticino nel 1997 (Ti-Press)

Vauclair lascia Lugano e torna all'Ajoie

Julio farà il direttore sportivo dei giurassiani e la sua maglia numero 3 sarà ritirata

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un quarto di secolo insieme Julien Vauclair e il Lugano si separano. Il club bianconero ha annunciato di aver accettato la richiesta di conclusione anticipata del contratto fatta dall'ex difensore giurassiano, che dal 2020 ricopriva il ruolo di direttore scout. Per Julio si prospetta un ritorno a casa, visto che sarà il nuovo direttore sportivo dell'Ajoie, con cui si è accordato per i prossimi 5 anni.

Vauclair, la cui maglia numero 3 sarà ritirata "quando il mondo avrà ritrovato la sua normalità", ha giocato 20 stagioni con l'HCL per un totale di 939 partite conquistando due titoli di campione svizzero. "Le cose nello sport vanno molto velocemente e la sfida professionale che mi è stata proposta è molto interessante per la mia crescita - ha spiegato Julio - ringrazio di cuore l’Hockey Club Lugano, i suoi dirigenti e i miei colleghi per quanto abbiamo fatto insieme, per aver accettato la mia richiesta di partire nel mezzo di una stagione e per aver deciso di ritirare la mia maglia. Sono orgoglioso di aver scritto pagine storiche di questo club e mi sentirò sempre parte della famiglia bianconera”.

 
Condividi