A secco da quasi un mese
A secco da quasi un mese (Ti-Press)

"Vietato sottovalutare gli avversari"

Fazzini lancia la sfida all'Ajoie, nella quale spera di tornare a segnare un gol

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo le due sconfitte dello scorso weekend che hanno fatto arrabbiare, per la prima volta in stagione, Chris McSorley, il Lugano è pronto a rilanciarsi contro la Cenerentola del campionato. "Tutte le squadre sono competitive - ha spiegato Luca Fazzini alla vigilia della partita contro l'Ajoie, in diretta alle 19h45 su Rete Uno - L'errore più grande sarebbe sottovalutare un avversario e questo Chris non lo permetterà".

Le prestazioni ci sono ogni sera, però paghiamo caro alcuni momenti di blackout

Luca Fazzini

Quello che il Lugano deve ritrovare è un po' di continuità nelle prestazioni, così come anche i gol del proprio Top Scorer, a secco dal derby del primo ottobre. "Non posso segnare tutte le sere - ha proseguito il Fazz - Io cerco sempre di dare il massimo, di aiutare la squadra in zona offensiva e di creare il più possibile. E comunque non posso dire che sin qui la mia stagione sia negativa. Devo tornare a buttarla dentro e sono sicuro che prima o poi succederà".

Condividi