formula 1

“Abbiamo fissato un obiettivo chiaro su dove vogliamo arrivare”

Guanyu Zhou in cerca di riscatto per lui e per la sua Sauber

  • 27 febbraio, 19:23
  • 27 febbraio, 19:23
Zhou

Trepidante

  • Keystone

Due anni e soli sei punti totali conquistati. L’inizio di carriera in Formula 1 per Guanyu Zhou è stato tutt’altro che roseo, di pari passo con un’Alfa Sauber (ora Stake F1 Team) che non è mai riuscita ad esprimere in pista tutto il suo potenziale. Alla vigilia della nuova annata però, il 24enne cinese ha grandi aspettative per il 2024: “Ho lavorato molto nelle ultime due stagioni, ho cercato di apprendere il più possibile e fare tanta esperienza. La conoscenza è un aspetto importantissimo in Formula 1. L’anno scorso è stato molto difficile, ma abbiamo imparato molto. Finora abbiamo raccolto informazioni con gli ingegneri, esaminando i dati ed assicurandoci che i dettagli fossero al posto giusto. Adesso non vedo l’ora di mostrare tutto il mio potenziale e quello della macchina”.

Abbiamo fissato un obiettivo molto chiaro su dove vogliamo arrivare, il Bahrain sarà emozionante

Il servizio con Guanyu Zhou (Rete Uno Sport 27.02.2024, 18h30)

RSI Motori 27.02.2024, 18:04

Correlati

Ti potrebbe interessare