Lunga battaglia
Lunga battaglia (Keystone)
1. Max Verstappen
1:34:36.552
2. Lewis Hamilton
+0:00:01.333
3. Sergio Pérez
+0:00:42.223
Classifica GP Calendario e classifiche

Il round texano va a Verstappen

L'olandese vince il duello con Hamilton e allunga in testa al Mondiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Max Verstappen ha fatto suo il Gran Premio degli Stati Uniti vincendo il duello con Lewis Hamilton e allungando in vetta al Mondiale. L'ottavo successo dell'anno ha infatti permesso al 24enne di portare a 12 i punti di margine sul britannico, autore del giro più veloce, quando al termine della stagione mancano cinque gare.

I due si sono dati battaglia sin dalla partenza, vinta dal britannico che ha superato l'olandese portandosi in testa. Il duello è poi proseguito ai box, con il pilota della Red Bull entrato con qualche tornata di anticipo rispetto al rivale per il primo cambio gomme riprendendosi così il primo posto. Leadership che Verstappen ha poi difeso con i denti fino alla bandiera a scacchi dopo che il campione del mondo era riuscito a rifarsi sotto con un grande recupero negli ultimi giri.

Sul gradino più basso del podio si è piazzato l'altro pilota della Red Bull Sergio Perez, che ha preceduto la Ferrari di Charles Leclerc. Undicesimo posto per Antonio Giovinazzi, protagonista di un lungo testa a testa con Fernando Alonso, in seguito costretto al ritiro, mentre Kimi Raikkonen ha terminato la sua corsa sull'Alfa Romeo a tre tornate dalla fine uscendo di pista.

Condividi