Motori

La Ferrari trionfa nuovamente a Le Mans davanti alla Toyota

Seconda vittoria consecutiva per la Rossa, Buemi termina quinto

  • 16 giugno, 16:36
  • 17 giugno, 00:39
imago1046402890h.jpg

I festeggiamenti degli uomini di Maranello

  • Imago

Per il secondo anno consecutivo è nuovamente stata la Ferrari ad aver conquistato la 24 Ore di Le Mans. Dopo il 2023, anno del ritorno della Scuderia di Maranello alla mitica gara francese, tanto cara ad Enzo Ferrari, quando era stato l’equipaggio della numero 51 a trionfare, ad essersi imposta nell’edizione di quest’anno è stata l’altra Ferrari 499P numero 50 guidata da Antonio Fuoco, Nicklas Nielsen e Miguel Molina.

Una vittoria del Cavallino Rampante giunta al termine di una gara bagnata e combattuta fino alla fine con la Toyota numero 7, arrivata alla bandiera a scacchi con soli 14 secondi di ritardo. Tra gli svizzeri che hanno corso sul circuito della Sarthe colui che più si è avvicinato al podio è stato Sébastien Buemi (già quattro volte vincitore), che alla guida dell’altra Hypercar nipponica ha tagliato il traguardo in 5a posizione.

  • Pier Guidi
  • Calado
  • Giovinazzi
  • Sebastian Buemi
  • Ferrari
  • Toyota

Correlati

Ti potrebbe interessare