Piega vincente
Piega vincente (Keystone)
1. Alex Rins
0:41:54.391
2. Alex Marquez
+0:00:00.263
3. Joan Mir Mayrata
+0:00:02.644
Classifiche

Rins conquista il GP d'Aragona

Marquez e Mir vanno sul podio, Lüthi solo 12o nelle Moto2

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alex Rins si è imposto nel GP d'Aragona, sopravanzando sotto la bandiera a scacchi Alex Marquez e Joan Mir. La prima gara di MotoGP dal 1999 senza campioni del mondo al via è cominciata nel segno dell'allungo di Maverick Viñales, rimasto però incompiuto. Con il passare dei giri si è poi delineata la forza delle Suzuki, che ha portato Rins e Mir là davanti. Rins, nel finale, è stato bravo a contenere la rimonta di uno scatenato Alex Marquez. Controprestazione per Fabio Quartararo, che è scivolato giù giù sino al 18o posto, cedendo così la leadership in classifica a Mir.

Nelle Moto2, prestazione piuttosto opaca per Thomas Lüthi. Il centauro svizzero, scattato 13o in griglia, non è riuscito a proiettarsi avanti, concludendo 12o la corsa vinta da Sam Lowes davanti a Enea Bastianini e Jorge Martin. Bastianini, grazie alle cadute di Luca Marini e Marco Bezzecchi, è balzato in vetta al Mondiale.

Capitolo Moto3: la gara, di quelle da togliere il respiro, è culminata in un ultimo giro palpitante, da cui è uscito vincitore Jaume Masia, partito molto indietro, addirittura dalla 17a piazza. A podio sono andati pure Darryn Binder e Raul Fernandez. Solo 22o, invece, l'elvetico Jason Dupasquier.

 
 
Condividi