Nuoto

Diogo Ribeiro piazza la doppietta a delfino vincendo anche i 100m

Ai Mondiali di Doha la scena se la prendono soprattutto Sjöström e Curzan

  • 17 febbraio, 18:56
  • 17 febbraio, 21:57
Ribeiro

Tutta la gioia del 19enne

  • Keystone

Priva di Noè Ponti, che ha rinunciato a tutta la rassegna iridata, la finale dei 100m delfino dei Mondiali di Doha ha incoronato il 19enne Diogo Matos Ribeiro. Già trionfante nei 50m, il portoghese ha vinto in 51”17 davanti all’austriaco Simon Bucher e al polacco Jakub Majerski. A lungo in testa nella seconda parte di gara, l’olandese Nyls Korstanje è crollato sul finale. Nei 50m stile libero si è invece imposto in 21”44 l’ucraino Vladyslav Bukhov, che ha sorpreso l’australiano Cameron McEvoy e il britannico Benjamin Proud.

In campo femminile Sarah Sjöström ha mantenuto i favori del pronostico nei 50m delfino, vincendo l’oro, il sesto consecutivo, con il terzo tempo di sempre (24”63). Sugli scudi anche la statunitense Claire Curzan, che nel dorso ha conquistato pure i 200m dopo aver già festeggiato sui 50 e sui 100 metri, e l’italiana Simona Quadarella, brava a far suo l’appassionante duello con la tedesca Isabel Gose negli 800m.

Mondiali, il servizio sulle finali di sabato (Sportsera 17.02.2024)

RSI Nuoto 17.02.2024, 21:31

Mondiali, la finale maschile dei 100m delfino (17.02.2024)

RSI Nuoto 17.02.2024, 17:57

Mondiali, la finale femminile dei 50m delfino (17.02.2024)

RSI Nuoto 17.02.2024, 17:30

  • Sarah Sjöström
  • Diogo Matos Ribeiro
  • Vladyslav Bukhov
  • Claire Curzan
  • Simona Quadarella
  • Mondiali di Doha

Correlati

Ti potrebbe interessare