Nuoto

Mityukov convince e centra la finale iridata nei 100m dorso

Ai Mondiali di Doha Mamié si arrende invece nel penultimo atto dei 100m rana

  • 12 febbraio, 18:36
  • 12 febbraio, 22:46
  • SPORT
Mityukov

In forma

  • Keystone

Roman Mityukov potrà andare a caccia di una medaglia nei 100m dorso ai Mondiali di Doha. Il ginevrino, grazie anche a un’ottima fase subacquea, ha centrato la finale (in programma domani alle 17h59) e il pass olimpico, chiudendo al secondo posto la sua batteria con il tempo di 53”64. Destino diverso per Lisa Mamié. Impegnata nella semifinale dei 100m rana la 25enne, che ha raggiunto il penultimo atto con l’ultimo crono utile, ha terminato la sua prova in 1’07”48, sinonimo di 14o tempo complessivo. Si può invece considerare già concluso l’appuntamento iridato di Antonio Djakovic. Il 21enne non si presenterà infatti alle batterie degli 800m stile libero martedì per tosse e raffreddore, causati dall’eccessivo utilizzo dell’aria condizionata.

Ritornato alle competizioni dopo un periodo difficile, il britannico Adam Peaty ha conquistato il bronzo nei 100m rana, arrendendosi all’americano Nic Fink, dominatore dall’inizio alla fine della gara, e all’italiano Nicolò Martinenghi. Incredibile prestazione, valsa l’oro, anche del giovane portoghese Diogo Matos Ribeiro, capace di nuotare i 50m delfino in 22”97 mentre in campo femminile nella stessa disciplina ma sulla distanza doppia il metallo più prezioso è andato alla tedesca Angelina Köhler. Infine, nei 200m misti, a salire sul gradino più alto del podio è stata la statunitense Kate Douglass.

Mondiali, il servizio sulla seconda giornata di gare a Doha (Info Notte Sport 12.02.2024)

RSI Nuoto 12.02.2024, 22:38

Mondiali, la semifinale dei 100m dorso con Roman Mityukov (12.02.2024)

RSI Nuoto 12.02.2024, 17:30

Mondiali, la semifinale dei 100m rana con Lisa Mamié (12.02.2024)

RSI Nuoto 12.02.2024, 17:53

  • Lisa Mamié
  • Antonio Djakovic
  • Roman Mityukov
  • Mondiali di Doha

Correlati

Ti potrebbe interessare