Grande delusione
Grande delusione (Keystone)

Podladtchikov non ce la fa, niente Olimpiadi

Il campione in carica dell'halfpipe non è pronto dopo un trauma cranico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sua presenza all'allenamento mattutino aveva fatto ben sperare, ma alla fine Iouri Podladtchikov ha dovuto gettare la spugna e non parteciperà ai Giochi di PyeongChang. Il campione olimpico in carica nell'halfpipe non si sente ancora al 100% dopo il trauma cranico che ha riportanto cadendo agli X-Games lo scorso 28 gennaio.  "Le sensazioni dopo la prova sulla neve di stamattina non sono state buone - ha detto il 29enne - ed in queste gare il livello è talmente alto che non si può non essere al 100%".

"Dopo tutti i test medici che ho sostenuto nelle ultime settimane - ha sottolineato I-Pod - sono assolutamente certo di poter affermare che una partecipazione alle Olimpiadi non sarebbe né prudente, né responsabile. Soprattutto dopo che la risonanza magnetica di ieri ha mostrato che ci sono stati dei progressi, ma che il mi stato di salute è ancora lontano dal poter essere definito stabile".

 

 

Condividi