Il selezionatore è soddisfatto
Il selezionatore è soddisfatto (rsi.ch)

"Abbiamo lavorato tanto per questo"

Yakin e i giocatori rossocrociati soddisfatti per il risultato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È un Murat Yakin felice quello che si è presentato ai microfoni della RSI dopo il successo all'esordio colto contro il Camerun. "Abbiamo lavorato tanto per questo e la squadra ha dimostrato di essere pronta - ha detto il selezionatore della Nazionale - sono davvero contento per lo staff, per i tifosi presenti e per tutta la Svizzera".

Le ammonizioni di Elvedi e Akanji? Abbiamo già visto negli altri match che basta poco per prendere un giallo. Vedremo partita dopo partita Murat Yakin

"Contava vincere e ce l'abbiamo fatta - ha invece spiegato l'autore dell'assist decisivo Xherdan Shaqiri - Si è visto nei giorni scorsi che a un Mondiale non è scontato vincere, nemmeno per le squadre più forti. Adesso abbiamo le prossime due partite, vedremo come andranno quelle. L'importante era partire bene".

Incredibile che abbia fatto un assist col piede destro? Dai il mio destro non è poi così male... Xherdan Shaqiri

"È incredibile segnare il mio primo gol ai Mondiali proprio contro il Camerun", ha ammesso un emozionato Breel Embolo, "abbiamo dimostrato di essere uniti e sono fiero della squadra".

 

Condividi