L'esordio si avvicina anche per il 25enne
L'esordio si avvicina anche per il 25enne (rsi.ch)

Embolo, "Camerun sfida speciale"

L'attaccante nato nel Paese africano è pronto per l'esordio mondiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Protagonista in Francia di un inizio da stagione prolifico come non mai (7 gol in 15 partite in Ligue 1), Breel Embolo mira a segnare gol a ripetizione anche con la maglia della Svizzera. Fiero di giocare in rossocrociato, il 25enne vede nella partita d'esordio di Qatar 2022 "una sfida speciale". Oltre all'emozione di debuttare in un secondo Mondiale, si aggiunge per lui l'avversaria: il Paese dov'è nato e risiede ancora buona parte della sua famiglia.

Voglio vincere tutte le partite con la Svizzera, anche contro il Camerun

"La scelta di giocare per la Svizzera l'ho presa qualche anno fa e ne sono contento - ha raccontato l'attaccante del Monaco - ma ciò non cambia l'amore che ho per il Camerun: sarà emozionante". Non un match come un altro per le sue origini, ma al centro di tutto restano la squadra e il contesto: "È il Mondiale, vogliamo vincere".

Secondo Embolo sarà una partita fisica, alla quale occorrerà arrivare ben preparati. La Nati lo sarà: "Vogliamo giocare tutti e tutti sono pronti per dimostrare il loro valore".

 
Condividi