La Pulce a -1 dal record di Batistuta
La Pulce a -1 dal record di Batistuta (Imago)
Argentina
2
Australia
1
  • 35' Messi
  • 57' Alvarez
  • 77' (A) Fernandez
Tabellino Risultati e classifiche

L'Australia non ferma il cammino di Messi

Senza incantare l'Argentina raggiunge i Paesi Bassi ai quarti di finale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

dall'inviato in Qatar Silvio Reclari

Il sogno di Messi di alzare la Coppa del Mondo continua. Alla sua 1000a partita in carriera la Pulce ha finalmente trovato il primo gol in una fase a eliminazione diretta, il 9o complessivo ai Mondiali (a -1 dal record di Batistuta in maglia Albiceleste), aiutando l'Argentina ad avere la meglio sull'Australia per 2-1 negli ottavi. Sulla strada verso la finale di Qatar 2022 i sudamericani affronteranno venerdì prossimo (alle 20h00 ora svizzera) al Lusail Stadium i Paesi Bassi nel remake della finale del 1978.

Tolto lo spettacolo sulle tribune regalato dai tifosi dell'Albiceleste, che hanno praticamente invaso l'Ahmad Bin Ali Stadium, il primo tempo ha regalato davvero poco. A illuminarlo ci ha comunque pensato ancora una volta il numero 10: al 35' Messi ha infatti infilato la palla all'angolino con il suo classico tiro rasoterra. Il raddoppio di Alvarez, poco prima dell'ora di gioco su erroraccio del portiere Ryan, sembrava aver chiuso i giochi e invece una volta trovato l'estemporaneo autogol di Fernandez, gli Aussie si sono lanciati nell'assalto finale. Il pari sembrava cosa fatta all'80' quando Behich si è esibito in un clamoroso slalom, interrotto però da un gran salvataggio di Lisandro Martinez. In chiusura protagonisti anche gli altri due Martinez: Lautaro si è mangiato un paio di gol mentre Emiliano ha salvato il risultato al 97' con un'incredibile uscita su Kuol.

 
 
Condividi