Capitan Xhaka in testa al gruppo
Capitan Xhaka in testa al gruppo (Keystone)

Tutti a disposizione per la sfida al Portogallo

Schär torna ad allenarsi con la squadra ma dovrebbe fare spazio ad Elvedi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

dall'inviato in Qatar Silvio Reclari

Un bel sole ha riscaldato l'allenamento della Nazionale svizzera all'University of Doha alla vigilia della sfida al Portogallo per un posto nei quarti. Morale alto e facce sorridenti nel gruppo rossocrociato, al completo dopo il rientro di Fabian Schär. Arrivato al campo con la mascherina, il centrale del Newcastle aveva saltato la seduta di ieri per via del raffreddore che aveva già messo fuori causa Sommer ed Elvedi contro la Serbia.

I due giocatori del Borussia Mönchengladbach sembrano dal canto loro essersi ristabiliti completamente, in particolare il difensore, che con ogni probabilità riprenderà il suo posto al fianco di Akanji nonostante la grande prova fornita da Schär. Anche se ancora un po' raffreddato, pure il portierone elvetico sarà a difesa dei pali per un undici di partenza che non dovrebbe presentare sorprese rispetto a quanto visto sin qui, ma ne sapremo di più alle 16h15 (le 14h15 in Svizzera) quando il CT Murat Yakin parlerà in conferenza stampa (al suo fianco Breel Embolo).

 
Condividi