Al comando fino a metà gara
Al comando fino a metà gara (Keystone)
1. Aleksander Kilde
01:55.92
2. Johan Clarey
+00:00.42
3. Blaise Giezendanner
+00:00.63
Tabellino Risultati e classifiche

Beat Feuz manca il tris sulla Streif

Odermatt chiude quinto, Kilde vince la prima discesa a Kitzbühel

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Beat Feuz non è riuscito a imporsi per tre volte di fila in Coppa del Mondo sulla Streif come solo Didier Cuche, Franz Heinzer e Franz Klammer hanno saputo fare nella storia. Al comando fino a metà gara, il bernese ha commesso un errore che ha compromesso la sua prestazione nella seconda parte del tracciato, ridotto con partenza appena sopra alla Mausefalle a causa del vento. Alla fine il 34enne di Schangnau ha dovuto accontentarsi dell'ottavo posto con un ritardo di 1"14 dall'inarrivabile Aleksander Kilde.

Il norvegese ha conquistato la prima vittoria nella discesa di Kitzbühel precedendo di oltre 4 decimi il 41enne Johan Clarey, già secondo un anno fa, e il sorprendente Blaise Giezendanner, scattato addirittura con il pettorale numero 43. Uno strepitoso Marco Odermatt ha flirtato per un po' con il podio prima di doversi accontentare della quinta posizione, comunque utile a tenere a distanza di sicurezza Kilde nella generale di Coppa del Mondo.

Gisin terza in allenamento a Cortina

Michelle Gisin è stata la migliore delle rossocrociate nel secondo allenamento in vista della discesa di Cortina. L'obvaldese ha fatto segnare il terzo tempo a 44 centesimi dalla solita Sofia Goggia. Subito dietro Joana Hählen (+0"48) mentre Lara Gut-Behrami, che non ha forzato più di quel tanto, ha accusato un ritardo di 1"76 dall'italiana.

Successo elvetico in Coppa Europa

L'elvetico Fadri Janutin ha ottenuto la prima vittoria in Coppa Europa nello slalom di Vaujany. Sul tracciato francese il classe 2000 ha staccato di 0"04 il padrone di casa Paco Rassat e di 0"43 l'altro rossocrociato Reto Mächler.

 
 
 
 
Condividi