Vittorioso in entrambe le discese dell'anno scorso
Vittorioso in entrambe le discese dell'anno scorso (Keystone)

Feuz non forza nemmeno nella seconda prova

Innerhofer davanti sulla Streif, Gut-Behrami in palla nell'allenamento di Cortina

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Visto il cielo coperto e la visibilità non perfetta, Beat Feuz ha preferito non forzare nemmeno nel secondo allenamento sulla Streif. Comunque in miglioramento rispetto a ieri, il bernese ha staccato l'13o tempo a 1"36 dal redivivo Christof Innerhofer. In casa rossocrociata c'e anche da registrare la conferma di Niels Hintermann: ottavo nella prima prova, lo zurighese ha scalato ben 5 posizioni oggi chiudendo di poco oltre il secondo dall'italiano.

In crescita pure Marco Odermatt, che ha tenuto il ritardo sotto al secondo e mezzo. Primo ieri, Aleksander Kilde ha chiuso a 2"31 quest'oggi ma sarà certamente uno dei principali favoriti durante il weekend di gara.

Gut-Behrami in palla a Cortina

Lara Gut-Behrami ha fatto registrare il quinto miglior tempo nel primo allenamento in vista della discesa di Cortina d'Ampezzo. La ticinese ha chiuso a 8 decimi esatti da Sofia Goggia, che non ha però completato il percorso correttamente. Corinne Suter ha dal canto suo chiuso fuori dalla top 10 a 1"14 dall'italiana.

Danioth concede il bis in Coppa Europa

Secondo successo in due giorni per Aline Danioth in Coppa Europa. La sciatrice urana ha colto un'altra vittoria in slalom sulle nevi di Meiringen-Hasliberg, piazzando il miglior tempo in entrambe le manches e chiudendo con oltre un secondo e mezzo di vantaggio sull'avversaria più vicina.

 
 
Condividi