A cavallo tra Svizzera e Italia
A cavallo tra Svizzera e Italia (Keystone)

La Coppa del Mondo passerà dal Cervino

Nuove gare veloci all'orizzonte per equilibrare il calendario 2022-23

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La FIS ha dato il via libera alla creazione di una nuova tappa transfrontaliera della Coppa del Mondo al Cervino. Il progetto, curato dal campione olimpico rossocrociato Didier Défago, prevede l'organizzazione di più gare di velocità, sia in ambito maschile che femminile, a cavallo del confine tra Svizzera e Italia che dovrebbe inserirsi nel calendario 2022-23 subito dopo l'apertura di Sölden.

"Queste gare - ha scritto la Federazione Internazionale in una nota - permetteranno agli specialisti delle prove veloci di iniziare la loro stagione con un mese di anticipo. Inoltre così facendo non ci saranno interruzioni all'interno del calendario e daremo più equilibrio al numero di gare tra le varie discipline".

 

Condividi