A soli sette centesimi dalla gloria del podio
A soli sette centesimi dalla gloria del podio (Keystone)
1. Sofia Goggia
01:06.98
2. Ramona Siebenhofer
+00:00.20
3. Ester Ledecka
+00:00.26
Tabellino Risultati e classifiche

La favola di Suter e Gut-Behrami non si ripete

Oro e bronzo ai Mondiali, le elvetiche lasciano la libera di Cortina alla solita Goggia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La pista, quella di Cortina, rievocava piacevolissimi ricordi nelle menti di Corinne Suter e Lara Gut-Behrami, oro rispettivamente bronzo ai Mondiali del 2021. Nella libera di quest'oggi, con partenza abbassata a causa del forte vento, nessuna delle due è però stata in grado di ripetersi. Dietro all'inarrestabile Sofia Goggia, a Ramona Siebenhofer (+0"20) e a Ester Ledecka (+0"26), la svittese - quarta - è andata comunque a un passo dall'abbracciare un nuovo podio, sfumato per soli sette centesimi.

Alla ricerca delle giuste sensazioni già negli allenamenti, la ticinese (la quale ha invero commesso una sola esitazione) ha invece accolto con rabbia il nono rango odierno (+0"68), abbandonando in fretta e furia la zona di arrivo. Più appagata Michelle Gisin, in virtù di un sesto posto (+0"44) che fa morale in vista degli appuntamenti olimpici. Va detto che, lungo l'Olimpia delle Tofane, la Goggia ha ampiamente meritato la quarta vittoria su cinque discese stagionali: più forte delle condizioni proibitive, ma anche dei propri errori, sarà sempre lei l'atleta da battere a Pechino.

 
 
 
 
 
 
Condividi