Sci alpino

Lara Gut-Behrami è la regina della Coppa del Mondo!

La 32enne ticinese, 10a nel gigante, fa sua anche la coppetta di specialità

  • 17 marzo, 12:48
  • 17 marzo, 21:17
  • SPORT
Lara Gut-Behrami

È il momento di stappare lo champagne

  • Keystone

Federica Brignone

02:20.050

Alice Robinson

+ 01.360

Thea L. Stjernesund

+ 01.670

Lara Gut-Behrami, per la seconda volta in carriera dopo la stagione 2015-16, ha conquistato il grande globo di cristallo che ricompensa la vincitrice della Coppa del Mondo. Alla ticinese è bastato il 10o posto nel gigante delle finali di Saalbach-Hinterglemm per aggiudicarsi matematicamente la classifica generale con due gare di anticipo sulla fine della stagione. Un risultato che le ha permesso di fare sua anche la coppetta di specialità, la prima in gigante dopo le quattro conquistate in super G (2014, 2016, 2021, 2023). La 32enne di Comano è la prima svizzera a mettere in bacheca il trofeo di gigante dopo la doppietta di Sonja Nef nel 2001 e nel 2002.

A Federica Brignone, che aveva solo ancora teoriche possibilità di mettere il bastone tra le ruote all’elvetica nelle due classifiche, non è bastato quindi vincere l’ultima prova di gigante in Austria. L’italiana si è quindi accontentata di festeggiare la sesta vittoria dell’inverno, portando il totale di podi a 12, contro gli 8 successi e 16 entrate nella Top 3 della rossocrociata.

Sul podio di giornata a fianco dell’azzurra sono salite la neozelandese Alice Robinson e la norvegese Thea Louise Stjernesund, mentre le altre due elvetiche al via hanno concluso al 14o (Michelle Gisin) e 15o posto (Camille Rast).

G D Saalbach, la 2a manche di Lara Gut-Behrami (17.03.2024)

RSI Sci alpino 17.03.2024, 12:39

CdM, lo studio con Beatrice Scalvedi, Chiara Medolago e Giampaolo Giannoni (La Domenica Sportiva 17.03.2024)

RSI Sci alpino 17.03.2024, 19:26

  • Federica Brignone
  • Lara Gut-Behrami
  • Sonja Nef
  • Austria
  • Coppa del Mondo

Correlati

Ti potrebbe interessare