Una soddisfazione dopo l'altra
Una soddisfazione dopo l'altra (Keystone)

"Provo ad apprendere qualcosa ogni giorno"

Marco Odermatt, dominatore della stagione fin qui, sa che c'è sempre da imparare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A soli 24 anni d'età Marco Odermatt ha già conquistato 10 vittorie in carriera, sei delle quali in questa stagione. Stagione, quella 2021-22, nella quale il gioiellino rossocrociato, impostosi oggi nel super G di Wengen, sta dimostrando una maturità incredibile. "Stavolta però è stata davvero tirata - ha sottolineato il nidvaldese - Aleksander Aamodt Kilde (giunto secondo a 0"23, n.d.r.) ha messo in piedi una gara eccezionale, specialmente nella parte alta del tracciato. Ho pensato che avrebbe vinto ancora lui, invece poi è andata come è andata".

Oggi la mia prestazione è stata ottima

Oltre che su un incredibile talento, Odermatt può contare anche su un grande spirito di osservazione e assimilazione. "Frequento molto Beat Feuz - ha rivelato il leader della generale di Coppa del Mondo - e mi consulto tanto con lui, così come con Kilde e Dominik Paris. C'è grande sintonia tra noi, anche se ovviamente non ci sveliamo tutti i nostri segreti. Parliamo molto, con l'obiettivo di imparare uno dall'altro. Ogni giorno provo ad apprendere qualcosa".

 
 
Condividi