La poschiavina nata negli Stati Uniti
La poschiavina nata negli Stati Uniti (Keystone)

Paganini qualificata per il libero ai Mondiali

A Milano la rossocrociata firma il suo miglior corto, Kostner davanti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alexia Paganini ha firmato il miglior programma corto della sua giovane carriera nella giornata inaugurale dei Mondiali di pattinaggio di figura di Milano. Nel capoluogo lombardo la poschiavina nata negli Stati Uniti si è qualificata per il programma libero in programa venerdì sera grazie ai 57,86 punti che le sono valsi la 19a posizione. Guida la classifica con 80,27 punti la beniamina del pubblico, l'italiana Carolina Kostner, davanti alla russa Alina Zagitova e alla giapponese Satoko Miyahara.

In serata il Mediolanum Forum ha assistito alla prova di Aljona Savchenko e Bruno Massot, la coppia tedesca che ha totalizzato il miglior punteggio nel programma corto (82,98), precedendo i russi Evgenija Tarasova e Vladimir Morozov ed i francesi Vanessa James e Morgan Cipres. Come previsto il duo rossocrociato formato da Ioulia Chtchetinina e Mikhail Akulov non sono riusciti a entrare nei migliori 16.

Condividi