Ancora lui!
Ancora lui! (Keystone)
Novak Djokovic
  • 7
  • 6
  • 6
  • Daniil Medvedev
  • 5
  • 2
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Melbourne resta il regno di Novak Djokovic

    Il serbo dà una lezione a Medvedev, 18o Slam e 9o titolo agli Australian Open per Nole

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Non c'è nulla da fare: Novak Djokovic (ATP 1) agli Australian Open è semplicemente intrattabile. Il serbo si è messo in tasca il suo terzo titolo consecutivo a Melbourne, il nono in carriera, sconfiggendo nell'ultimo atto Daniil Medvedev (4) con il punteggio di 7-5 6-2 6-2. Per Nole, alla 28a finale di un Major, si tratta del 18o successo. Il record di Slam di Roger Federer e Rafael Nadal, che ne hanno conquistati 20, è più vicino.

    Djokovic ha approciato al meglio la sfida, portandosi rapidamente sul 3-0, ma quando il set d'apertura sembrava già compromesso il russo ha compiuto una bella rimonta, prima di concedere il servizio al 12o game. Medvedev ha poi piazzato un break in entrata nel secondo, che non ha scalfito le certezze del serbo, bravissimo ad infilare quattro game consecutivi e ad incanalare definitivamente la sfida.

    Emblema della partita di Medvedev è stato il primo gioco del terzo set, dove ha sprecato due break point senza riuscire ad approfittare di due doppi falli di Djokovic. Da quel momento, o forse già prima, non c'è più stata storia.

     
     
     
    Condividi