Agnello al caffè su crema d’orzo

Ingredienti per 4 persone

 

Cubi di agnello al caffè:

500 g di polpa di agnello

1 cucchiaio di chicchi di caffè

1 cucchiaio di caffè solubile

Sale

Pepe

Olio extravergine di oliva

4 rametti di timo

Burro

 

Crema di orzo:

300 g di orzo perlato

1 cipolla

1 uovo

3 dl di latte

Brodo vegetale

1 rametto di rosmarino

Burro

Noce moscata

Sale

Pepe

 

Per preparare la crema d’orzo: ammollare l’orzo in acqua fredda per 2 ore. Trascorso il tempo, scolare l’orzo e riunirlo in una pentola, quindi coprirlo con sufficiente brodo che sovrasti l’orzo di due dita, aggiungere anche 2 dl di latte, il rosmarino e cuocere a fuoco moderato per 35/40 minuti.

Trascorso il tempo, eliminare il rametto di rosmarino, aggiungere 1 uovo sbattuto, 1 noce di burro, la noce moscata, il latte rimasto, mescolare il tutto, quindi frullare con un mixer ad immersione sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo.

Per preparare i cubi di agnello al caffè: tagliare la polpa di agnello in dadi relativamente grandi. Pestare grossolanamente i chicchi di caffè in un mortaio. Riunire la carne in una pirofila aggiungere il caffè pestato, quello solubile, i rametti di timo, olio extravergine di oliva e massaggiare bene la carne per qualche istante. Coprire con della pellicola e lasciare marinare per 2 ore.

Trascorso il tempo, prelevare la carne dalla marinatura e ripulirla bene. Scaldare bene una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, quindi rosolare velocemente i cubi di agnello su ogni lato.

Per comporre il piatto: servire i cubi di agnello sulla crema di orzo finendo con una macinata di pepe nero e un filo di olio extravergine di oliva.

 

Potrebbe interessarti