Cartoccio di pasta al profumo di mare

INGREDIENTI:

Cartoccio:

• 320 g di paccheri

• 400 g di calamari

• 8 moscardini

• 160 g di pomodorini datterini

• 200 g di porri

• 1 spicchio di aglio

• 1 peperoncino

• 2 rametti di timo

• Scorza di 1 limone

• Scorza di 1 arancia

• 0,3 dl di olio extravergine di oliva

• Sale

• Pepe

Per la preparazione del cartoccio: pulire 400 g di calamari, tagliarli a metà e, con l’aiuto di un coltello affilato, praticare delle piccole incisioni, quindi dividerli in quattro e riporli in una ciotola. Pulire anche 8 moscardini e unirli ai calamari. Aggiungere 0,2 dl di olio extravergine di oliva, la scorza di 1 limone e di 1 arancia tagliata grossolanamente, 2 rametti di timo, 1 peperoncino, sale e pepe e lasciare marinare fino al loro utilizzo. Nel frattempo, in una padella antiaderente scaldare 0,1 dl di olio extravergine di oliva e rosolarvi 1 spicchio di aglio in camicia per qualche istante, quindi unirvi 200 g di porri precedentemente mondati e tagliati a julienne, 160 g di pomodorini datterini tagliati a metà e aggiustare di sale e pepe. Aggiungere i calamari e i moscardini marinati, insieme alla loro marinatura, per 30 secondi a fuoco vivo, quindi spegnere il fuoco. Nel frattempo, portare a bollore abbondante acqua salata e cuocervi 320 g di paccheri per 10 minuti circa. Quando la pasta è quasi a cottura, ma ancora bella al dente, scolarla e raffreddarla immediatamente con acqua fredda di modo da fermare la cottura. Unirla al condimento di calamari e verdure, saltare per qualche istante, condire con un filo di olio extravergine di oliva e mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti. A questo punto, disporre su una teglia 4 sacchettini di carta fata o carta da forno e riempirli con la pasta. Chiudere ogni sacchettino e infornare a 180°C per 5-10 minuti. Sfornare e servire a tavola i cartocci di pasta ancora chiusi e ben caldi.

Gallery_Title_recipe_24683

Potrebbe interessarti