Siete pronti? 

UEFA EURO 2024 

Dal 14 giugno al 14 luglio con la programmazione RSI

  • 4 giugno, 10:25

Verso gli Europei

RSI Alla RSI 22.05.2024, 16:12

Euro 2024: un mese di grande passione calcistica alla RSI

L’attesa è terminata, finalmente il Campionato Europeo 2024 può partire! A ospitare la manifestazione è la Germania e sono 10 le città che saranno teatro degli incontri. Calcio d’inizio fissato per venerdì 14 giugno con Monaco scelta per la partita inaugurale tra i padroni di casa e la Scozia (commento di Omar Gargantini), collegamento dalle 20.45 per la cerimonia d’apertura. Nello stesso gruppo è inserita anche la Svizzera di Murat Yakin, che farà il suo esordio sabato 15 alle 15.00 contro l’Ungheria a Colonia.

La RSI ovviamente sarà presente per raccontarvi questo mese di grande calcio, con le dirette televisive su LA 2 e in streaming di tutte la partite, un’opzione quest’ultima che tornerà molto utile al pubblico in caso di partite concomitanti.

Ogni giorno vi daranno il benvenuto da Comano Giacomo Moccetti ed Elias Bernasconi i quali, coadiuvati da Giacomo Menafoglio e Gianluca Pusterla, vi condurranno fra le partite di giornata, con i preziosi contributi e le analisi degli ospiti in studio. Fra una partita e l’altra ci sarà spazio per servizi, approfondimenti e collegamenti, durante i quali vi sarà sempre un occhio di riguardo per la nazionale svizzera.

I match della nazionale rossocrociata verranno commentati da Armando Ceroni, in compagnia di Blerim Dzemaili, mentre le interviste saranno realizzate da Nicolò Casolini.

Nei giorni in cui sono previste partite ad EURO 2024, alle 23.20 circa andrà in onda Europlatz, talk show di informazione e intrattenimento, in rigorosa diretta, che strizza l’occhio ad un pubblico non necessariamente amante dei dettagli pallonari, toccando temi che la grande manifestazione calcistica del 2024 offrirà dentro e fuori dal rettangolo verde. Si partirà dal calcio per poi spaziare in altri campi. Insomma, una chiacchierata serale leggera, ricca e ritmata che vuole coinvolgere ogni tipo di appassionato. Presenta Andrea Mangia, con la partecipazione di Giacomo Menafoglio e Gianluca Pusterla.

L’Europeo alla radio

Anche in radio sarà possibile seguire gli Europei. Partiamo da Rete Uno: oltre agli aggiornamenti e ai servizi nei vari notiziari e nei contenitori sportivi, ci saranno le dirette degli incontri della Svizzera e delle partite di cartello del torneo, in particolare le due semifinali e la finale.

Nei giorni delle partite della Svizzera (15, 19 e 23 giugno, oltre alle eventuali partite della fase ad eliminazione diretta) al mattino ascolteremo le ultime notizie dai campi, le pagelle degli esperti e gli sfoghi dei tifosi. Tutto questo in “Pausa caffè… speciale Europei” in compagnia di Fabrizio Casati, Danny Rauseo e Axel Belloni, dalle 09.00 alle 10.00.

E sempre con questo trio vivremo il prepartita di ogni incontro della Svizzera in diretta dal Parco Urbano di Bellinzona, dove è stato allestito uno schermo gigante, con il commento goliardico della partita e tanto tifo da parte del pubblico presente.

Inoltre, da venerdì 14 giugno a venerdì 12 luglio (dal lunedì al venerdì), dalle 11.45 alle 12.25 su Rete Uno e su LA 2, andrà in onda Speciale EURO con Antonio Bolzani. Commenti, curiosità e collegamenti con i nostri inviati sull’Europeo di calcio.

Ma anche Rete Tre farà la sua parte, nel suo classico stile scanzonato con “Aspettando l’Euro, andiamoci crauti” dal 10 al 14 giugno, dalle 12.00 alle 13.00. In questo spazio si farà leva sul lato più viscerale e passionale del tifoso che, in attesa del calcio d’inizio del torneo, potrà sognare a tinte rossocrociate in compagnia di Joas Balmelli, Nicola Saldanha e Paolo Guglielmoni.

Le proposte on-line

Passando al web, RSI Sport avrà una sezione del sito dedicata agli Europei, con tutte le notizie, il calendario, le squadre e le dirette di tutte le partite della competizione. Per quel che riguarda gli streaming ci sarà inoltre la possibilità di vedere le sfide da angolazioni diverse rispetto alla classica diretta televisiva, potendo scegliere in alternativa la visuale della telecamera tattica o inquadrature dedicate a singoli giocatori. La copertura sarà ricca anche sui nostri canali social e come d’abitudine sul Teletext.
In particolare sui profili social saranno pubblicati contenuti extra come video, meme, parodie, curiosità ed estratti umoristici creati appositamente da Rete Tre, SPAM, Barnüm e Cult+.

Azzecca i risultati e sfida gli esperti!

E mentre la Svizzera, insieme alle altre 23 nazionali presenti in Germania, disputerà gli Europei, chiunque comodamente da casa, o dalla propria meta di vacanza, potrà tentare la fortuna - e mettere alla prova le proprie competenze - nel Gioco pronostici di UEFA EURO2024. È sufficiente andare alla pagina pronostici.rsi.ch, partecipare e (ve lo auguriamo) vincere. Potete farlo da soli o formando un gruppo con gli amici, sfidando gli altri partecipanti e i tre esperti della RSI (Regazzoni, Casolini e Mangia): in palio ci sono diversi biglietti per vedere la Nazionale rossocrociata.

Vieni a trovarci!

Per chi invece ama gareggiare di persona, la RSI sarà presente nelle piazze della Svizzera italiana per celebrare gli Europei di calcio con un’attività immancabile per chi ha la passione del pallone… il calcetto da tavolo (noto da noi anche come footbalino)!

Venite a mettervi alla prova e sfidate chi volete: amiche e amici, in famiglia e, perché no, nuovi conoscenti in un’atmosfera di festa e sportività. In palio i palloni da calcio RSI Sport e le magliette ufficiali della nazionale svizzera.

Assieme a Serena Bergomi vi aspettiamo in queste date:

- Sabato 15 giugno a Bellinzona
- Mercoledì 19 giugno a Locarno
- Domenica 23 giugno a Mendrisio
- Martedì 9 luglio a Locarno
- Mercoledì 10 luglio a Chiasso
- Venerdì 14 luglio a Lugano

Correlati

Ti potrebbe interessare