Fabio Concato (Keystone)

Non smetto di ascoltarti

Incontro con Fabio Concato, a cura di Claudio Farinone

venerdì 04/11/16 15:35 - ultimo aggiornamento: lunedì 07/11/16 10:56

Reteduecinque
Venerdì 04 novembre 2016 alle 15:35

 

Dopo il grande successo delle prime sette edizioni del "Concerto per l'infanzia" torna, anche quest'anno, l'evento benefico per l'infanzia in difficoltà in Ticino, quest’anno organizzato in collaborazione con il “Gruppo 20 novembre – Per i diritti del bambino”.

Protagonista il celebre cantautore italiano Fabio Concato. Il musicista milanese ha recentemente dato alle stampe un album di grande raffinatezza, dove fraseggia con due colossi del jazz italiano quali Fabrizio Bosso alla tromba e Julian Oliver Mazzariello al pianoforte. Una della caratteristiche di originalità di questo prezioso lavoro consiste nell’idea voluta da Concato, di non interpretare solo canzoni proprie ma di rileggere quelle di altri importanti autori. Tra questi: Sergio Endrigo, Pino Daniele, Dario Fo e Enzo Jannacci e altri.

Al Palazzetto Fevi si esibirà con il suo gruppo abituale, con cui collabora da dieci anni e composto da: Ornella D’Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre) e Gabriele Palazzi (batteria).

Il ricavato della serata sarà totalmente devoluto in beneficienza a favore: dell'Associazione Famiglie Diurne del Mendrisiotto, dell'Associazione Pro Juventute della Svizzera italiana, dell'Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie e dell'Associazione Progetto Genitori per la realizzazione di progetti concreti e verificati, indirizzati all’infanzia e all’adolescenza in Ticino.

Fabio Concato si è raccontato in Reteduecinque ai microfoni di Claudio Farinone

Ogni centesimo conta

Seguici con